Lecce ‘77, piccola città ribelle

Un patrimonio fotografico, oltre 60 scatti dell’epoca, in continua espansione, composto da fotografie staccate dagli album di gioventù e recuperate dai cassetti dei ricordi. Erano i ragazzi e le ragazze che nel 1977, a Lecce, scesero in piazza e per le strade, studenti, attori, artisti che diedero corpo ai movimenti di protesta e finirono per segnare indelebilmente “la storia e il costume di questa terra, proiettandola in una dimensione contemporanea”. La mostra fotografica “Lecce ‘77, piccola città ribelle”, a cura dell’associazione Lecce ‘77 allestita negli spazi della Biblioteca Bernardini racconta gli anni delle lotte sociali che investirono l’Italia vissuti in una piccola città di provincia che si scoprì, inaspettatamente indocile e dissidente. La mostra comprende anche il docufilm “50 anni dal ‘68” di Giuliano Capani.

La mostra è aperta dal 18 dicembre al 9 gennaio, dal lunedì al venerdì 8-20, sabato 8-14.

Info: 0832/373576.

Caratteristiche dell'appuntamento

Inizio 07-01-2022 8:00 am
Luogo Convitto Palmieri
Categoria Mostre

Mappa località