Mostre

L’altra scultura

La natura e il rapporto con l’uomo. E viceversa. Sono da sempre al centro della ricerca artistica di Salvatore Sava, insieme al territorio, quello salentino, che lo circonda, lo richiama, lo sollecita a scandagliarne le imperscrutabili anime. “Salvatore Sava. L’altra scultura”, è la mostra dell’artista salentino accolta negli spazi della Fondazione Biscozzi Rimbaud. La mostra, a cura del direttore scientifico Paolo Bolpagni, comprende circa 30 lavori di Sava in un percorso espositivo che abbraccia il periodo di attività che va dagli anni Novanta a oggi, evidenziando diverse componenti della sua ricerca finora poco indagate. Soprattutto noto per le sue sculture in pietra leccese, ferro, acciaio e gli elementi dai colori fluorescenti a richiamare l’alterazione della natura da parte dell’uomo, l’occasione offerta dalla Fondazione è quella di conoscere e addentrarsi anche nei cicli dei “neri” dell’artista surbino, nei lavori in legno, resina, fibra, vetro e nei collage metallici su cartone.

Orari: tutti i giorni tranne il lunedì 16-19; domenica 10-13, 16-19.

Biglietto: 5 euro (comprensivo della visita all’esposizione permanente della Fondazione).

Info: 0832/1994743.

Caratteristiche dell'appuntamento

Inizio 25-05-2022 4:00 pm
Luogo Fondazione Biscozzi Rimbaud
Categoria Mostre

Mappa località