Ce qu’il reste

Docente di letteratura francese e fotografo, Carlo Garzia ha da sempre coltivato un profondo interesse per l’antropologia, orientando il suo obiettivo sugli spazi, le città, gli habitat in particolare del Sud d’Italia. “Ce qu’il reste”, la mostra antologica a lui dedicata, allestita negli spazi del Castello Carlo V, nell’ambito di Bitume Photofest, a cura di Positivo Diretto, abbraccia un corpus di immagini selezionate per l’occasione dal suo grande archivio e passa in rassegna il suo percorso fotografico degli ultimi 50 anni. Un percorso che evidenzia uno sguardo limpido che negli anni Settanta e Ottanta contribuì a ridefinire gli stilemi della fotografia di paesaggio in Italia, restituendo l’immagine di una realtà spesso in bilico tra amarezza e ironia.


La mostra è visitabile fino al 20 gennaio. Orari: 9-13, 16-20. Ingresso 5 euro, ridotto 3. Info: 0832/246517.

Caratteristiche dell'appuntamento

Inizio 08-01-2022 9:00 am
Luogo Castello Carlo V
Categoria Mostre

Mappa località