Appuntamenti

Lunedì. 27 Settembre, 2021 - Domenica. 03 Ottobre, 2021
SETTIMANA 39
Lunedì. 27 Settembre, 2021
10:00

LA FABBRICA DELLE PAROLE - mostra permanente sull’arte della stampa

Biblioteca Bernardini

“Visto si stampi”. Occorreva che il committente apponesse una firma sotto questa dicitura per procedere alla stampa, ai tempi in cui i “refusi” non erano semplici e tollerabili sviste ma incresciosi e imbarazzanti errori che toglievano prestigio all’opera. Si respira l’odore dell’inchiostro (letteralmente) e l’atmosfera delle vecchie tipografie nella mostra permanente “La fabbrica delle parole”

19:00

ALEC VON BARGEN/Il sottile atto di dimenticare ed essere dimenticati

Museo Sigismondo Castromediano

Il confine tra essere visti e riconosciuti e diventare invisibili e indifferenti agli altri è labile. Forse accade all’improvviso o magari gradualmente. Le opere di Alec Von Bargen indagano da tempo questa particolare condizione dell’essere umano...

19:00

MOSTRE/ FONDO-ARCHIVIO CARMELO BENE

Biblioteca Bernardini

Una grande libreria con oltre 5000 volumi rari di storia dell’arte, teatro, letteratura e storia alcuni accompagnati da postille redatte a mano dal maestro, abiti di scena, manoscritti, dattiloscritti, materiale audiovisivo, foto di scena, registrazioni e dischi...

21:00

Lecce legge Dante

Chiostro dei Teatini

Anche Lecce è “Città che legge Dante”. Il progetto itinerante, promosso dal Centro per il libro e la lettura e realizzato con Adi (Associazione degli Italianisti), dopo Taormina, Roma, Reggio Calabria e Padova, approda nel chiostro dei Teatini per una serata di parole, riflessioni e musiche ispirate al Sommo Poeta. Un viaggio...

Martedì. 28 Settembre, 2021
10:00

LA FABBRICA DELLE PAROLE - mostra permanente sull’arte della stampa

Biblioteca Bernardini

“Visto si stampi”. Occorreva che il committente apponesse una firma sotto questa dicitura per procedere alla stampa, ai tempi in cui i “refusi” non erano semplici e tollerabili sviste ma incresciosi e imbarazzanti errori che toglievano prestigio all’opera. Si respira l’odore dell’inchiostro (letteralmente) e l’atmosfera delle vecchie tipografie nella mostra permanente “La fabbrica delle parole”

10:00

ANGELO SAVELLI

Fondazione Biscozzi Rimbaud

Incastonato nel centro storico della città, nella piazzetta sulla quale si affaccia la chiesa delle alcantarine, il palazzo che accoglie la Fondazione Rimbaud è stato recuperato nel rispetto del contesto storico e trasformato in nuovo spazio espositivo per l’arte contemporanea.

10:00

LUPIAE/Luisa Elia

MUST

Torna a casa Luisa Elia, alla sua terra d’origine, alla materia malleabile, alle origini stesse della sua città “Lupiae”. La mostra della scultrice leccese, ormai da diversi anni a Milano, è allestita nelle sale al primo piano del Must ed è a cura di Giorgio Verzotti

19:00

ALEC VON BARGEN/Il sottile atto di dimenticare ed essere dimenticati

Museo Sigismondo Castromediano

Il confine tra essere visti e riconosciuti e diventare invisibili e indifferenti agli altri è labile. Forse accade all’improvviso o magari gradualmente. Le opere di Alec Von Bargen indagano da tempo questa particolare condizione dell’essere umano...

19:00

MOSTRE/ FONDO-ARCHIVIO CARMELO BENE

Biblioteca Bernardini

Una grande libreria con oltre 5000 volumi rari di storia dell’arte, teatro, letteratura e storia alcuni accompagnati da postille redatte a mano dal maestro, abiti di scena, manoscritti, dattiloscritti, materiale audiovisivo, foto di scena, registrazioni e dischi...

20:00

LA CARTA RICORDA

Museo Sigismondo Castromediano

Ha deciso di andare oltre, o meglio, all’origine dell’imponente bellezza dei carri di Carnevale di Putignano, Valentina Vetturi, artista calabrese, classe 1979, che approda negli spazi del Museo Castromediano con la videoinstallazione “La carta ricorda”.

Mercoledì. 29 Settembre, 2021
10:00

LA FABBRICA DELLE PAROLE - mostra permanente sull’arte della stampa

Biblioteca Bernardini

“Visto si stampi”. Occorreva che il committente apponesse una firma sotto questa dicitura per procedere alla stampa, ai tempi in cui i “refusi” non erano semplici e tollerabili sviste ma incresciosi e imbarazzanti errori che toglievano prestigio all’opera. Si respira l’odore dell’inchiostro (letteralmente) e l’atmosfera delle vecchie tipografie nella mostra permanente “La fabbrica delle parole”

10:00

ANGELO SAVELLI

Fondazione Biscozzi Rimbaud

Incastonato nel centro storico della città, nella piazzetta sulla quale si affaccia la chiesa delle alcantarine, il palazzo che accoglie la Fondazione Rimbaud è stato recuperato nel rispetto del contesto storico e trasformato in nuovo spazio espositivo per l’arte contemporanea.

10:00

LUPIAE/Luisa Elia

MUST

Torna a casa Luisa Elia, alla sua terra d’origine, alla materia malleabile, alle origini stesse della sua città “Lupiae”. La mostra della scultrice leccese, ormai da diversi anni a Milano, è allestita nelle sale al primo piano del Must ed è a cura di Giorgio Verzotti

19:00

ALEC VON BARGEN/Il sottile atto di dimenticare ed essere dimenticati

Museo Sigismondo Castromediano

Il confine tra essere visti e riconosciuti e diventare invisibili e indifferenti agli altri è labile. Forse accade all’improvviso o magari gradualmente. Le opere di Alec Von Bargen indagano da tempo questa particolare condizione dell’essere umano...

19:00

MOSTRE/ FONDO-ARCHIVIO CARMELO BENE

Biblioteca Bernardini

Una grande libreria con oltre 5000 volumi rari di storia dell’arte, teatro, letteratura e storia alcuni accompagnati da postille redatte a mano dal maestro, abiti di scena, manoscritti, dattiloscritti, materiale audiovisivo, foto di scena, registrazioni e dischi...

20:00

LA CARTA RICORDA

Museo Sigismondo Castromediano

Ha deciso di andare oltre, o meglio, all’origine dell’imponente bellezza dei carri di Carnevale di Putignano, Valentina Vetturi, artista calabrese, classe 1979, che approda negli spazi del Museo Castromediano con la videoinstallazione “La carta ricorda”.

20:00

EXTRACONVITTO/La via dei piccoli orrori

Biblioteca Bernardini

Un romanzo corale, una storia a più voci, il racconto di tante esistenze che si affacciano tutte su “La via dei piccoli orrori”, questo il titolo dell’ultimo romanzo di Loredana Ruffilli, edito da Esperidi, presentato...

Giovedì. 30 Settembre, 2021
10:00

LA FABBRICA DELLE PAROLE - mostra permanente sull’arte della stampa

Biblioteca Bernardini

“Visto si stampi”. Occorreva che il committente apponesse una firma sotto questa dicitura per procedere alla stampa, ai tempi in cui i “refusi” non erano semplici e tollerabili sviste ma incresciosi e imbarazzanti errori che toglievano prestigio all’opera. Si respira l’odore dell’inchiostro (letteralmente) e l’atmosfera delle vecchie tipografie nella mostra permanente “La fabbrica delle parole”

10:00

ANGELO SAVELLI

Fondazione Biscozzi Rimbaud

Incastonato nel centro storico della città, nella piazzetta sulla quale si affaccia la chiesa delle alcantarine, il palazzo che accoglie la Fondazione Rimbaud è stato recuperato nel rispetto del contesto storico e trasformato in nuovo spazio espositivo per l’arte contemporanea.

10:00

LUPIAE/Luisa Elia

MUST

Torna a casa Luisa Elia, alla sua terra d’origine, alla materia malleabile, alle origini stesse della sua città “Lupiae”. La mostra della scultrice leccese, ormai da diversi anni a Milano, è allestita nelle sale al primo piano del Must ed è a cura di Giorgio Verzotti

19:00

ALEC VON BARGEN/Il sottile atto di dimenticare ed essere dimenticati

Museo Sigismondo Castromediano

Il confine tra essere visti e riconosciuti e diventare invisibili e indifferenti agli altri è labile. Forse accade all’improvviso o magari gradualmente. Le opere di Alec Von Bargen indagano da tempo questa particolare condizione dell’essere umano...

19:00

MOSTRE/ FONDO-ARCHIVIO CARMELO BENE

Biblioteca Bernardini

Una grande libreria con oltre 5000 volumi rari di storia dell’arte, teatro, letteratura e storia alcuni accompagnati da postille redatte a mano dal maestro, abiti di scena, manoscritti, dattiloscritti, materiale audiovisivo, foto di scena, registrazioni e dischi...

20:00

LA CARTA RICORDA

Museo Sigismondo Castromediano

Ha deciso di andare oltre, o meglio, all’origine dell’imponente bellezza dei carri di Carnevale di Putignano, Valentina Vetturi, artista calabrese, classe 1979, che approda negli spazi del Museo Castromediano con la videoinstallazione “La carta ricorda”.

21:00

Carolina Bubbico

Chiostro dei Teatini

Cantante, pianista, direttrice d’orchestra, arrangiatrice, instancabile ricercatrice di forme sonore, per Carolina Bubbico, “Il dono dell’ubiquità”, più che il titolo dell’ultimo disco, uscito nel 2020

Venerdì. 01 Ottobre, 2021
10:00

LA FABBRICA DELLE PAROLE - mostra permanente sull’arte della stampa

Biblioteca Bernardini

“Visto si stampi”. Occorreva che il committente apponesse una firma sotto questa dicitura per procedere alla stampa, ai tempi in cui i “refusi” non erano semplici e tollerabili sviste ma incresciosi e imbarazzanti errori che toglievano prestigio all’opera. Si respira l’odore dell’inchiostro (letteralmente) e l’atmosfera delle vecchie tipografie nella mostra permanente “La fabbrica delle parole”

10:00

ANGELO SAVELLI

Fondazione Biscozzi Rimbaud

Incastonato nel centro storico della città, nella piazzetta sulla quale si affaccia la chiesa delle alcantarine, il palazzo che accoglie la Fondazione Rimbaud è stato recuperato nel rispetto del contesto storico e trasformato in nuovo spazio espositivo per l’arte contemporanea.

16:00

MAL D’ARTE. LA DONAZIONE MAURIZIO AIUTO

Museo Sigismondo Castromediano

È l’espressione di una passione durata una vita intera, la collezione di Maurizio Aiuto, un vero e proprio “Mal d’arte” che, poco prima di morire, l’eccentrico e visionario salentino, forse, pensò di curare condividendo il proprio patrimonio artistico. La donazione approda al Museo Castromediano” con 74 opere, tra sculture, dipinti e disegni.

20:00

LA CARTA RICORDA

Museo Sigismondo Castromediano

Ha deciso di andare oltre, o meglio, all’origine dell’imponente bellezza dei carri di Carnevale di Putignano, Valentina Vetturi, artista calabrese, classe 1979, che approda negli spazi del Museo Castromediano con la videoinstallazione “La carta ricorda”.

Sabato. 02 Ottobre, 2021
10:00

LA FABBRICA DELLE PAROLE - mostra permanente sull’arte della stampa

Biblioteca Bernardini

“Visto si stampi”. Occorreva che il committente apponesse una firma sotto questa dicitura per procedere alla stampa, ai tempi in cui i “refusi” non erano semplici e tollerabili sviste ma incresciosi e imbarazzanti errori che toglievano prestigio all’opera. Si respira l’odore dell’inchiostro (letteralmente) e l’atmosfera delle vecchie tipografie nella mostra permanente “La fabbrica delle parole”

10:00

ANGELO SAVELLI

Fondazione Biscozzi Rimbaud

Incastonato nel centro storico della città, nella piazzetta sulla quale si affaccia la chiesa delle alcantarine, il palazzo che accoglie la Fondazione Rimbaud è stato recuperato nel rispetto del contesto storico e trasformato in nuovo spazio espositivo per l’arte contemporanea.

16:00

MAL D’ARTE. LA DONAZIONE MAURIZIO AIUTO

Museo Sigismondo Castromediano

È l’espressione di una passione durata una vita intera, la collezione di Maurizio Aiuto, un vero e proprio “Mal d’arte” che, poco prima di morire, l’eccentrico e visionario salentino, forse, pensò di curare condividendo il proprio patrimonio artistico. La donazione approda al Museo Castromediano” con 74 opere, tra sculture, dipinti e disegni.

20:00

LA CARTA RICORDA

Museo Sigismondo Castromediano

Ha deciso di andare oltre, o meglio, all’origine dell’imponente bellezza dei carri di Carnevale di Putignano, Valentina Vetturi, artista calabrese, classe 1979, che approda negli spazi del Museo Castromediano con la videoinstallazione “La carta ricorda”.

Domenica. 03 Ottobre, 2021
10:00

ANGELO SAVELLI

Fondazione Biscozzi Rimbaud

Incastonato nel centro storico della città, nella piazzetta sulla quale si affaccia la chiesa delle alcantarine, il palazzo che accoglie la Fondazione Rimbaud è stato recuperato nel rispetto del contesto storico e trasformato in nuovo spazio espositivo per l’arte contemporanea.

16:00

MAL D’ARTE. LA DONAZIONE MAURIZIO AIUTO

Museo Sigismondo Castromediano

È l’espressione di una passione durata una vita intera, la collezione di Maurizio Aiuto, un vero e proprio “Mal d’arte” che, poco prima di morire, l’eccentrico e visionario salentino, forse, pensò di curare condividendo il proprio patrimonio artistico. La donazione approda al Museo Castromediano” con 74 opere, tra sculture, dipinti e disegni.

20:00

LA CARTA RICORDA

Museo Sigismondo Castromediano

Ha deciso di andare oltre, o meglio, all’origine dell’imponente bellezza dei carri di Carnevale di Putignano, Valentina Vetturi, artista calabrese, classe 1979, che approda negli spazi del Museo Castromediano con la videoinstallazione “La carta ricorda”.